Blog: http://coscienzadiclasse.ilcannocchiale.it

Caso Calipari. Un risultato importante è stato raggiunto.

"Il lavoro si è svolto in un clima di grande collaborazione reciproca ed è stato intenso e proficuo."

Meno male. Del resto se non ci fosse stata collaborazione reciproca non si sarebbe mai riusciti a raggiungere l'importante obiettivo di una intensa dichiarazione congiunta in cui, proficuamente, si afferma che si è giunti a conclusioni opposte. 
Non solo. In questa dichiarazione congiunta si afferma anche che Calipari è  morto il 4 Marzo 2005. E che Ciampi gli ha dato la medaglia d'oro. E che era un eroe. E che la collaborazione tra i due paesi, ci mancherebbe, non è nemmeno in discussione.

Sono risultati importanti, questi, da non sottovalutare. Se non ci fosse stato impegno intenso e proficuo e collaborazione si sarebbe giunti, come al solito, a due dichiarazioni disgiunte di non accordo. Invece no: dichiarazione congiunta di disaccordo. Un altro esempio di come, questo Governo, sappia farsi rispettare a livello internazionale.

Pubblicato il 29/4/2005 alle 19.57 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web