.
Annunci online

coscienzadiclasse
Una delle cose di cui più si avverte la mancanza. La coscienza di classe intendo. Non certo questo blog.


Diario


23 maggio 2005

Beato Maradona de la Bombonera - Etica ed estetica di uno sferico pezzo di cuoio.

Se dovessi salvare un solo frammento di Storia Minore del secolo appena trascorso, per tramandarlo ai posteri, sceglierei questo:

Il 22 giugno 1986 a Città del Messico si disputano i quarti di finale del Campionato del Mondo di calcio tra Argentina e Inghilterra. La partita, come spesso succede, ha risvolti che vanno ben al di là del cercare di far rotolare un pallone di cuoio dentro una rete. La guerra delle Falklands-Malvinas si è conclusa da poco e l’acredine tra i due paesi non è calata di un solo millimetro. Anzi, le parole hanno solo preso il posto dei mitra. Il primo tempo si conclude sullo 0 a 0. Fase di studio prolungata, direbbe il vate Ezio Luzzi (da non confondere con il poeta minore Mario Luzi). Ma nei primi minuti del secondo tempo succede uno di quelli avvenimenti che ogni tanto riescono a far amare il gioco del pallone anche ad un interista non praticante come me. Al 50° un cross teso come gli spettatori che seguivano quella partita (io avevo sei anni ma me lo ricordo ancora, è uno dei miei primi ricordi calcistici*) attraversa l’area di rigore dell’Inghilterra, Maradona salta e colpisce la palla. Gol. L’arbitro convalida tra le proteste dell’intera squadra inglese. Sin dal primo replay è evidente il tocco di mano. Qualche minuto dopo El Diego segnerà un gol straordinario che legittimerà la vittoria anche se quel gol di mano risulterà decisivo in virtù del gol di Lineker all’81° per l’Inghilterra

Beh, sarebbe solo un gol di mano, un gol irregolare, un infrazione alle regole clamorosa in un gioco che si chiama “Calcio”. Sarebbe un episodio da biasimare, da rimuovere, da non prendere come esempio. Sarebbe. Se non fosse che intervistato a fine partita sul suo tocco di mano Maradona risponde: “E’ stata la mano di Dio”. La mano de Dios.  Ora, una risposta come questa, non solo giustifica un comportamento di per se scorretto ed ingiusto ma addirittura lo esalta, lo innalza a vera e propria “categoria dello spirito”, gli da un significato etico che nessun tribunale morale potrebbe mai attaccare. Una simile dichiarazione, una frase così breve “E’ stata la mano di Dio” apre voragini di senso. Una frase del genere andrebbe collocata nelle antologie sulla poesia del Novecento. Ma non è solo poesia: è prosa, è la creazione di un mondo, è cosmogonia, è l’uomo che si fa Dio: c’è dentro Adamo e Prometeo, Icaro e Ulisse. Maradona da quel momento diventa la mano sinistra di Dio, diventa una protesi del nostro creatore. Una simile dichiarazione dovrebbe valere a Maradona quantomeno la beatificazione (se non addirittura la Santità, come cantato da Manu Chao in un brano dei Mano Negra del 1994).

* Chiaro che se uno ha un imprinting con il calcio di questo tipo poi non si appassiona al processo di Biscardi, ai Piccinini, ai Tosatti, alle moviole, alle gazzette ogni giorno uguali, alle Paola Ferrari e chi più ne ha per favore se li tenga.



Detto questo: quali sono, per voi, gli avvenimenti “minori” del secolo scorso che meriterebbero almeno la collocazione in appendice in una dispensa sulla Storia del secolo?



                             




permalink | inviato da il 23/5/2005 alle 23:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
sfoglia     aprile       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
tanto per dire

VAI A VEDERE



Ok. La Padania è online.
Ma i padani?
Questo blog cerca
disperatamente un blog

dichiaramente leghista.


«Io sono stato abituato
dalla vita isolata,
che ho vissuto fino dalla
fanciullezza,
a nascondere i
miei stati d'animo
dietro una 
maschera
di durezza o dietro
un sorriso ironico.

Ciò mi ha fatto male, per molto
tempo:
per molto tempo i miei
rapporti
con gli altri furono un
qualcosa
di enormemente
complicato.»









































Statistiche web e counter web

CERCA